La casa sull’albero con un tocco di design

ago 29, 2012 by     No Comments    Posted under: Architettura, Curiosità, Ecologia

A cura di Laura Fontanot

Questa incredibile casa sull’albero a Crystal River in Colorado è stata disegnata dall’architetto Steve Novy di Green Line Architects e dal designer David Rasmussen Design. Il proprietario ha chiesto loro di creare una divertente casa sull’albero che fosse anche un santuario dove i suoi figli potevano sfogare le loro fantasie creative. Insieme hanno creato un luogo unico che è sia organico che divertente, adatto agli adulti e ai bambini.

Il design è libero dalle restrizioni pratiche che hanno la maggior parte degli edifici, la struttura non ha molti angoli retti. Ha comunque preso in prestito alcuni elementi chiave del design della casa principale, come line simili per il tetto e un materiale simile per la copertura esterna.

La maggior parte dei materiali utilizzati sono locali e di recupero. La facciata esterna è in cedro tagliato grossolaneamente dalla segheria locale, quindi meno lavorato, più verde, meno lucidato e perfetto per una casa fra i rami degli alberi.

Per salire al piccolo soppalco, è stata creata una piccola scala metà fra una scala pioli e una scala salvaspazio, estremamente lineare e semplice come il resto della casa sull’albero.

La struttura non è sostenuta dagli alberi presenti sulla proprietà (nessuno era abbastanza forte strutturalmente), quindi gli architetti hanno creato dei “sostegni tipo albero” che poggiano su basi progettate per non mescolarsi con le radici degli alberi intorno. Nessuno vive nella casa sull’albero, anche se le pareti sono coibentate e dispone di una stufa a legna per riscaldare l’ambiente.

Fonte: http://www.onekindesign.com/2012/05/30/whimsical-treetop-sanctuary-crystal-river/


Leggi anche:

Get the Flash Player to see the slideshow.

Got anything to say? Go ahead and leave a comment!

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>